Mauro Ceruti





  • La fine dell'innoscienza
  • La danza che crea
  • La danza che crea
  • Il vincolo e la possibilità, edizione 2009
  • Il vincolo e la possibilità, versione inglese
  • Evoluzione senza fondamenti
  • Evoluzione senza fondamenti, versione inglese
  • La danza che crea, versione portoghese
  • La sfida della complessità
  • Il vincolo e la possibilità, versione portoghese
  • Un nouveau commencement
  • Il vincolo e la possibilità, versione spagnola
  • Einen neuen Anfang wagen
 

Home

Mauro Ceruti, fotografia a coloriMauro Ceruti, filosofo e teorico del costruttivismo e del pensiero complesso, è professore ordinario di Filosofia della Scienza all'Università IULM (Libera Università di Lingue e Comunicazione) a Milano, dove è stato Direttore del Dipartimento di Studi classici, umanistici e geografici.

Allievo di Ludovico Geymonat, ha svolto poi attività di ricerca a Ginevra nel gruppo coordinato da Alberto Munari presso la Faculté de Psychologie et Sciences des l'Éducation fondata da Jean Piaget, e a Parigi presso il Centre d'études transdisciplinaires - sociologie, anthropologie, politique del CNRS diretto da Edgar Morin.

È stato Preside della Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Milano Bicocca e delle Facoltà di Lettere e Filosofia e di Scienze della Formazione dell'Università di Bergamo, dove è stato anche Direttore della Scuola di dottorato in Antropologia ed Epistemologia della Complessità. Ha insegnato anche al Politecnico di Milano e all'Università di Palermo.

CopertinaÈ stato membro del Comitato Nazionale per la Bioetica della Presidenza del Consiglio dei Ministri e Presidente della commissione del Ministero della Pubblica Istruzione per l'elaborazione delle Indicazioni per il curricolo per la scuola dell'infanzia e per il primo ciclo di istruzione.

Nella XVI Legislatura (2008-2013) è stato Senatore della Repubblica, eletto nelle liste del Partito Democratico.

Copertina