Mauro Ceruti


  • Il tempo della complessitàa
  • La fine della onniscienza
  • La danza che crea
  • La danza che crea
  • Il vincolo e la possibilità, edizione 2009
  • Il vincolo e la possibilità, versione inglese
  • Evoluzione senza fondamenti
  • Evoluzione senza fondamenti, versione inglese
  • La danza che crea, versione portoghese
  • La sfida della complessità
  • Il vincolo e la possibilità, versione portoghese
  • Un nouveau commencement
  • Il vincolo e la possibilità, versione spagnola
  • Einen neuen Anfang wagen

Pagina aggiornata il: 14-04-2016

 

Home > Biografia

Mauro Ceruti

È nato a Cremona il 16 luglio 1953.

Si è laureato in Filosofia nel 1977 all'Università degli Studi di Milano (relatore Prof. Ludovico Geymonat).

È:

È stato:

  • Direttore del Dipartimento di Studi classici, umanistici e geografici dell'Università IULM di Milano
  • Preside della Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Bergamo (2005-2008)
  • Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia, dell'Università di Bergamo (2001-2005)
  • Presidente della SILFS - Società Italiana di Logica e Filosofia della Scienza (2008-2010)
  • Direttore della Scuola di Dottorato in Antropologia ed Epistemologia della Complessità presso l'Università degli Studi di Bergamo (2001-2008)
  • Direttore del CE.R.CO. - Centro di Ricerca sull'Antropologia e l'Epistemologia della Complessità presso l'Università degli Studi di Bergamo (2001-2008)
  • Professore ordinario di Logica e Filosofia della Scienza presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi di Bergamo (2007-2013)
  • Professore ordinario di Epistemologia genetica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Bergamo (2001-2006)
  • Docente di Epistemologia della comunicazione presso l'Università IULM di Milano (2002-2006)
  • Preside della Facoltà di Scienze della Formazione presso l'Università di Milano Bicocca (2000-2001)
  • Direttore del Dipartimento di Epistemologia ed Ermeneutica della Formazione dell'Università di Milano Bicocca (1998-2000)
  • Professore ordinario di Epistemologia genetica presso l'Università di Milano Bicocca (1998-2001)
  • Direttore del Dipartimento di Scienze della Formazione e della Comunicazione dell'Università degli Studi di Bergamo (1997-1998)
  • Direttore del Dipartimento di Linguistica e Letterature Comparate dell'Università degli Studi di Bergamo (1996-1997)
  • Professore straordinario di Epistemologia genetica presso l'Università degli Studi di Bergamo (1996-1998)
  • Professore straordinario di Epistemologia genetica presso l'Università degli Studi di Palermo (1994-1996)
  • Docente di Storia della scienza presso il Politecnico di Milano (1995-1997)
  • Docente di Filosofia presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell'Università degli Studi di Bergamo (1991-1994)
  • Docente di Epistemologia genetica presso il corso di laurea in Psicologia della Facoltà di Magistero dell'Università degli Studi di Palermo (1988-1991)
  • Docente di Epistemologia genetica presso l'Università degli Studi di Parma (1986-1987)
  • Ricercatore presso l'École des Hautes Études en Sciences Sociales di Parigi (CETSAP - Centre d'Études Transdisciplinaires, Sociologie, Antropologie, Politique) (1986, 1990);
  • Ricercatore presso la Faculté de Psychologie et Sciences de l'Education de l'Université de Genève (1980-1986).

È stato inoltre:

  • Senatore della Repubblica nella XVI Legislatura (2008-2013), membro della VII Commissione "Istruzione pubblica e beni culturali", della Commissione parlamentare per l'infanzia e della Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi
  • Presidente della Commissione del Ministero della Pubblica Istruzione per l'elaborazione e la pubblicazione delle nuove Indicazioni per il curricolo per la scuola dell'infanzia e per il primo ciclo di istruzione (2007-2008)
  • Membro dell'Osservatorio nazionale per l'integrazione degli alunni stranieri e l'educazione interculturale istituito dal Ministero della Pubblica Istruzione (2007-2008);
  • Membro del Comitato Nazionale per la Bioetica della Presidenza del Consiglio dei Ministri (1999-2001, 2006-2008)
  • Membro del Comitato Scientifico-Artistico dell'Associazione culturale NO'HMA (dal 2001)
  • Membro della Commissione scientifica del Centro di prevenzione e difesa sociale (Cnpds) (dal 2001)
  • Membro del consiglio direttivo dell'IRRSAE Lombardia (1999)
  • Coordinatore del Dipartimento di Epistemologia e Scienze Cognitive del Centro di Studio, Ricerca e Formazione "Luigi Bazzucchi" (1987-1992)
  • Membro dell'Executive Council of The European Culture Impact Research Consortium (Eurocircon), istituito con il patrocinio del Consiglio d'Europa, della European Cultural Foundation e dell'Unesco (1987)
  • Fellow della Lindisfarne Association, New York (1988)
  • Membro dell'editorial board di "World Futures. The Journal of General Evolution", Gordon and Beach Science Publishers, New York (dal 1987)
  • Membro fondatore del GERG - The General Evolution Research Group (dal 1986)
  • Membro del gruppo di esperti dello IIASA (International Institute for Applied Systems Analysis, Austria) per il progetto di ricerca "Alternative Pathways of Societal Transformation: An Investigation of the Structure and Effects of Discontinous Change in Contemporary Society" (1985)
  • Membro del Committee on Communication, Knowledge and Culture, della International Sociological Association (UNESCO) (1985)
  • Membro (come Direttore dell'area tematica "La scienza e i suoi contesti") del gruppo di Direttori responsabili del "Progetto Banca di dati e enciclopedia" patrocinato dal Ministero francese della ricerca e della tecnologia e dal Ministero spagnolo dell'educazione e della scienza, al quale partecipano 43 istituzioni scientifiche e accademiche dei Paesi del Mediterraneo e dell'America latina
  • Consulente della Commission Diderot del Ministero della ricerca del governo francese, per "L'Encyclopédie nationale des sciences et des téchniques" (1984)

È stato Direttore delle Riviste:

  • La Casa di Dedalo, Maccari Editore, Parma (1983-1984)
  • Oikos, Pierluigi Lubrina Editore, Bergamo (1990-1991)
  • Pluriverso, RCS, Milano (1995-2001)
  • Annali della Pubblica Istruzione, Roma (2007-2008)

Ha organizzato numerosi convegni scientifici internazionali. Fra i più importanti:

  • La sfida della complessità. Scienza, filosofia, società: l'indagine sui sistemi complessi nella cultura contemporanea, In collaborazione con CETSAP di Parigi, Centre International de Psychologie Culturelle di Ginevra, Fondation Internationale AMELA di Ginevra, Human Systems Management di New York. Due edizioni: 1984 e 1985
  • Physis. Abitare la Terra, Firenze, 27-30 ottobre 1986. In collaborazione con: United Nations University (Tokyo), The Club of Rome (Paris), GERG - General Evolution Research Group (San Diego, California) e con il patrocinio del Conseil de l'Europe
  • Evolution and cognition. The Heritage of Jean Piaget's Genetic Epistemology. Bergamo, 6-8 ottobre 1990. Convegno internazionale organizzato con l'alto patrocinio della Presidenza della Repubblica Italiana, della Commissione delle Comunità Europee e del Segretariato Generale del Consiglio d'Europa e con la collaborazione dell'Università di Ginevra e dell'Università di Palermo
  • Biology as a Basis for Design, Perugia, 15-18 maggio 1988 in collaborazione con Lindisfarne Association
  • Che cos'è la conoscenza, Spoleto, 1-2 luglio 1989, Spoletoscienza, Festival dei Due Mondi
  • Gregory Bateson e l'ecologia della mente, Milano, 16-17 marzo 1990
  • Le radici prime dell'Europa, Milano, 27-28 ottobre 1999
  • Origini della scrittura, Milano, 27 ottobre 2000